Annunci di Lavoro

I Bobtail

Il Bobtail, il Cane da Pastore Inglese Famoso per il suo Folto Mantello

Si narra che il Creatore abbia coperto gli occhi del bobtail con il pelo per impedirgli di vedere i difetti degli esseri umani. La poetica spiegazione sull'origine del folto pelo del cane da pastore, seppur scientificamente discutibile, racchiude due tratti essenziali del bobtail: l'unicità del manto e l'affetto smisurato verso il suo padrone.

La bellezza del folto mantello, di colore grigio o blu, è indiscutibile e la presenza di lungo pelo in pressoché ogni parte del corpo rendono unico l'animale che fa innamorare adulti e bambini.

La dolcezza del carattere e la fedeltà incrollabile che riserva agli esseri umani sono altre caratteristiche del cane, il quale rivela doti di serenità e giocosità rare. Il bobtail è sempre pronto a donare coccole ai componenti della sua famiglia adottiva, anche se il meglio di sé lo riserva per il momento del gioco.

Si diverte follemente con una palla o con bambini festanti che corrono insieme a lui, anche da adulto resta un eterno cucciolo alla ricerca di svago e di attenzioni. L'errore più grave che si può commettere vivendo con un bobtail è proprio quello di non donargli sufficiente affetto lasciandolo, ad esempio, da solo per lungo tempo, visto che tale  comportamento rischia di gettare l'animale in un profondo sconforto.

Il carattere allegro e fedele del bobtail richiede, infatti, un profondo e sincero contatto con gli esseri umani, il cui affetto è lautamente ricompensato.

Il cane intelligente e protettivo si prende cura in maniera superlativa degli esseri umani più bisognosi d'attenzione, come bambini ed anziani, comprendendone le necessità in uno straordinario rapporto d'empatia.

Il bobtail apprende facilmente, è paziente e non mostra segni d'aggressività ne' con gli altri animali ne' con gli estranei; in altri termini è un eccelso animale da compagnia, mentre è decisamente meno portato a rivestire il ruolo di cane da guardia o da difesa.